Sevilla Guitar Quartet

Proposte concerti

OMAGGIO A DE FALLA 

Sevilla Guitar Quartet

soprano:

Anna Ussardi

 

Il concerto è interamente dedicato a Manuel De Falla, il grande compositore spagnolo che, pur aprendosi alle tendenze moderniste e agli influssi francesi di compositori come Debussy e Ravel, seppe fondere questi nuovi linguaggi con la tradizione musicale spagnola.

La sua ricerca nelle radici popolari andaluse lo portarono ad approfondirne e riscoprirne i più autentici aspetti trasformandoli in linfa nuova per la sua musica.

Manuel De Falla scrisse un solo brano per chitarra Homanaje pour le Tombeau de Dedussy, anche se in tutta la sua produzione cameristica e orchestrale la chitarra è, in un certo senso, implicitamente evocata. La trascrizione di queste musiche per quartetto di chitarre, operata dai componenti del Sevilla Guitar Quartet, oltre che cogliere e ricreare l’aspetto idiomatico chitarristico di molti passi di queste partiture, ripropone, in un ambito più intimo,  l’atmosfera sonora che ha ispirato i brani stessi.

Il concerto si apre con una suite di danze  tratte dal balletto Il cappello ha tre punte scritte originariamente per orchestra. Il legame con il patrimonio iberico è evidente nella tipologia di danze scelte e dalla loro specifica caratterizzazione.

Le Siete canciones populares espanolas scritte per voce e pianoforte rappresentano ancora un esempio di come il materiale tratto dalla tradizione popolare sia stato reinterpretato con raffinatezza e genialità dall’artista.

Infine il concerto propone integralmente le musiche del balletto El amor brujo. Una voce recitante accompagna nella narrazione l’ascoltatore sottolineandone gli elementi di estremo contrasto in bilico tra amore e morte, terrore e serenità, stregoneria e fiducioso abbandono.

 

ECHI DI SPAGNA  

   Programma

 Santiago de Murcia (1673-1739)         Fandango 

Boccherini (1743-1805)      Introduzione e Fandango dal Quintetto n.4 G 448  

Bizet (1838-1875)  da Carmen Suite:

Aragonaise

Intermezzo

Seguidilla

Habanera

Les Toréadors     

  

 De Falla (1876-1946) El amor brujo:

Introduccion y escena

En la cueva – La noche

Cancion del amor dolido

Danza del terror

El circulo magico

A media noche

Danza ritual del fuego

Escena

Cancion del fuego fatuo

Pantomima

Danza del juego de amor

Las campanas del amanecer

 

Il concerto propone integralmente le musiche del balletto El amor brujo. Una voce recitante accompagna nella narrazione l’ascoltatore sottolineandone gli elementi di estremo contrasto in bilico tra amore e morte, terrore e serenità, stregoneria e fiducioso abbandono.

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress